domenica 17 luglio 2016

Aboliamo i Patti Lateranensi!

Da cattolico affermo che l'idea di abolire i Patti Lateranensi è a favore, non contro la chiesa! Patti scellerati che i cattolici per primi dovremmo volere aboliti, prima di alzare le dita per accusare gli altri o prima di sentirci vittime di attacchi da chicchessia!La nostra civiltà viene anche dal cristianesimo. Religioso non è una brutta parola. La sua origine significa legare le cose, correlarle. Sono i bigotti, invece, che distruggono la religione, dividendo le persone e dividendo sé stessi, dividendo la propria intelligenza dalla propria fede.

martedì 1 dicembre 2015

Te piace 'o presepe?

L'Italia ottocentesca era laica, la sua classe dirigente nella totalità era laica e liberale, Destra e Sinistra storiche. Era il tempo del non-expedit.

Testimonianza della laicità nella scuola dell'epoca è il libro Cuore di De Amicis. La religiosità non manca in De Amicis, neppure in Cuore, ma il Natale manca eccome e nessuno mi sembra si sia mai scandalizzato.

Nelle scuole dell'Ottocento, ma anche in quelle dei primi decenni del '900 i presepi non si facevano di certo a scuola e neppure i canti di Natale o tantomeno le recite natalizie... Poi c'è stato il Concordato, ma non sarei neppure certo che con il fascismo siano entrate tutte queste cose nelle scuole... Di certo ne abbiamo la presenza dagli anni '60 in poi, in base ad una breve e non scientifica ricerca mia personale sul web e chiedendo ad alcuni parenti...

giovedì 22 ottobre 2015

Il quadrato di Fabio Massimo Nicosia

E' stato appena inserito L'opinione di un Libertarian di Fabio Massimo Nicosia nella Biblioteca geolib, ma potete leggerlo direttamente anche qui di seguito o scaricarlo per una lettura successiva cliccando su Download, in basso.